Le spiagge della riviera del Conero

La Riviera rappresenta un piccolo mondo a parte lungo la costa Adriatica. Sotto un monte che s’innalza d’improvviso a picco sul mare, ci sono spiagge di ciottoli bianchi e calette segrete.

E tra baie, grotte e pinete che si affacciano sul mare, anche l’acqua cambia colore, trasparente e profonda, vira dai toni dell’azzurro più cristallino al verde smeraldo: un’oasi di pace e natura, incastonata nella costa più turistica d’Italia.

Molte tra le spiagge più selvagge della Riviera non sono facilmente raggiungibili attraverso i classici sentieri, per questo i Traghettatori del Conero durante la stagione estiva organizzano gite alla baia delle due Sorelle con partenza dalle spiagge di Numana, Marcelli, Sirolo.